Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Nozze d’argento per Cantine aperte

In questo fine settimana Cantine aperte, il più importante evento enoturistico d’Italia promosso dal Movimento turismo del vino, festeggia le sue nozze d’argento. Sono passati 25 anni da quando, nel 1993, sette cantine toscane diedero il via alla manifestazione che oggi accoglie un milione circa di enoappassionati in visita a 800 cantine poste nei territori più vocati del vino italiano. L’edizione di quest’anno di Cantine aperte è all’insegna della solidarietà, con il progetto Bottiglia solidale per l’acquisto di una ambulanza destinata alle zone del sisma nel Centro Italia dell’anno scorso, cui si aggiunge la festa del vino che chiuderà l’iniziativa del Movimento turismo del vino per Amatrice dello scorso settembre. Tutto il ricavato della vendita dei calici griffati Cantine aperte 25° verrà infine versato ad Airc, l’associazione italiana per la ricerca sul cancro.

E proprio dal grosso successo che l’enoturismo sta sempre più avendo in Italia che nasce un disegno di legge ad hoc attualmente in discussione alla commissione agricoltura del Senato. Presentato lo scorso dicembre dal senatore Dario Stefano, il testo si propone di promuovere e disciplinare l’enoturismo quale forma di turismo dotata di una sua specifica identità, in piena sintonia con quanto disposto dal testo unico del vino di recente approvazione.