Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Prodotti 44,7 milioni di hl nella vendemmia 2014

Secondo i dati Agea, nella campagna 2014/15, sono stati prodotti in Italia 44.739.039 hl di vino. Il dato conferma le previsioni avanzate dall'Ismea e denota una significativa flessione produttiva sull'annata 2013 che si era rivelata particolarmente abbondante (-16%). Il dato produttivo dei vini Dop ammonta a 14.736.523 hl di cui il 52,2% è costituito da vini bianchi, mentre per i vini a indicazione geografica tipica il volume prodotto è pari a 12.669.111 hl con una prevalenza, anche in questo caso, dei vini bianchi (52,1% del totale). La produzione dei vini varietali ammonta a 217.960 hl con una prevalenza di vini rossi (59,5% del totale). In realtà la quota di vino varietale commercializzata è superiore in quanto derivante da riclassificazione di vini Dop e Igp. La produzione dei vini generici ha registrato 10.400.579 hl confermando la netta prevalenza di vini bianchi con il 57,2%. Infine è stata dichiarata la produzione anche di 6.714.865 hl di mosti con leggera prevalenza di bianchi.

Per la prossima vendemmia, secondo indiscrezioni ministeriali, è in preparazione una revisione delle disposizioni relative alla dichiarazione di produzione. Un decreto è allo studio del Mipaaf e prevede novità nelle tempistiche e nelle modalità operative. (g.r.)