Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

A 162,9 milioni di hl le giacenze Ue 2015

Eurostat ha comunicato i dati delle giacenze di vini e mosti detenuti dai singoli Stati al 31 luglio di ogni anno, così come stabilito dall’articolo 19 del regolamento 436/99. Con un totale di 162,9 milioni di hl si assiste ad un diminuzione complessiva dell’uno per cento circa ma è il settore dei vini da tavola ad avere registrato la maggiore decrescita con 18,7 milioni di hl di giacenze (-20,5% rispetto ai 23,5 milioni di hl del 2014) ascrivibile in gran parte a Italia e Spagna. Le giacenze di vini e mosti Dop in tutta la Ue ammontano ora a 65 milioni di hl e a 17,6 milioni di hl per gli Igp. I vini da tavola varietali invece sono a 2,7 milioni di hl. Il totale delle giacenze per la produzione è quindi di 104 milioni di hl (-4,3%) e a questi, per raggiungere il totale di 162,9 milioni di hl, si aggiungono le giacenze in mano al commercio, pari a 52,9 milioni di hl (+5,2%).