Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Ecco l’Italia del Concours Mondial de Bruxelles 2015 di Jesolo

Oltre 8.000 vini provenienti da 45 paesi produttori si sono affrontati per tre giorni a Jesolo davanti a 299 degustatori di vino di 49 nazionalità diverse: sono le cifre della 22 edizione del Concours Mondial de Bruxelles, che ribadisce così la sua vocazione internazionale con l’obiettivo di volere individuare e mostrare le ultime tendenze in fatto di consumi. Sono ben 354 le medaglie conquistate quest’anno dall’Italia (l’anno scorso furono 285) di cui 16 Grand d’Or, il massimo riconoscimento. Solo la Francia ha fatto di meglio con 17 medaglie Grand d’Or, mentre ottengono buoni risultati anche Portogallo e Spagna, con 12 e 10 medaglie. Dal 2006 il Concours Mondial ha deciso di affermare il proprio carattere internazionale spostando ogni anno la sede in sempre diverse città europee. Dopo Jesolo il prossimo appuntamento sarà l’anno prossimo a Plovdiv, in Bulgaria.