Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Un superconduttore al vino rosso

Un gruppo di ricercatori giapponesi dell'Istituto Nazionale per la Scienza dei Materiali ( NIMS ) ha annunciato la creazione di un materiale superconduttore a base di ferro che presenta la particolare (e curiosa) caratteristica di ottenere l’effetto di superconduttività se immerso in una bevanda alcolica. Inoltre, dopo numerosi esperimenti, è stato stabilito che il vino rosso risulta il miglior vettore.

La scoperta ha per il momento una importanza esclusivamente scientifica, poiché si è ancora molto lontani da qualsiasi applicazione su larga scala. Tuttavia, ammettono i ricercatori giapponesi, questa ricerca potrebbe essere in futuro il punto di partenza per un nuovo metodo di produzione di materiali superconduttori.