Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Vini pop siciliani nella grande distribuzione

Presentato ieri a Palermo l’iniziativa ‘vini pop Sicilia’ con la collaborazione dell’Istituto della vite e del vino, che rilancia la commercializzazione del vino siciliano nei supermercati e nella grande distribuzione in genere attraverso l’utilizzo dei contenitori bag in box e tetra brik abbelliti da raffigurazioni artistiche e storiche dell’Isola.

Partendo dall’assunto che ‘la Sicilia ha solo un problema, quello legato alla commercializzazione - ha affermato l’assessore regionale Elio D’Antrassi - l’obiettivo è quello di proporre un prodotto che si distingua dagli altri presenti nella grande distribuzione, facilmente reperibile nei supermercati, e che mantenga la caratteristica dell’alta qualità siciliana’.

‘La scelta del vino in brik e bag - ha concluso l’assessore - è una scelta mirata alla internazionalizzazione del prodotto, in linea con il concetto presente, soprattutto in Nord Europa, di vino in brik come sinonimo di un perfetto compromesso qualità - prezzo. Insomma una nuova sfida per il mercato enologico’.