Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Accordo Ue-Cina sui pannelli solari. Ora tocca al vino?

Dopo settimane di intensi colloqui, Cina e Unione europea hanno raggiunto una soluzione sulla questione dell’import di pannelli solari. Nel mese di giugno, infatti, l'Ue aveva accusato la Cina di vendere sotto costo in Europa i loro pannelli solari minacciando di imporre dei dazi di importazione fino al 47,6% del valore. Per tutta risposta la Cina aveva aperto il 1° luglio scorso una indagine anti dumping e anti sussidi per i vini provenienti dall’Unione europea.

A oggi quindi per il vino non cambia ancora nulla, ma l’auspicio è che la conclusione della disputa sui pannelli solari possa mettere la parola fine anche alla ritorsione che la vitivinicoltura europea sta subendo in queste settimane. Un po’ come avvenne nel 1987 tra Unione europea e Stati Uniti, quando furono minacciati, ma poi non applicati, dei dazi doganali reciproci tra Cognac e vino bianco europeo contro riso e mais americano.