Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Come invecchiare un vino in 15 minuti

È arrivato il mago del vino, ovvero Wine Wizard, l’ultima novità dagli Stati Uniti che garantisce l’invecchiamento dei vini (e degli alcolici) in tempi record: da 15 a 60 minuti operando sulla bottiglia già sigillata. La tecnologia utilizzata consiste in una serie di onde elettromagnetiche pulsate, Electromagnetic Treatment Matrix per la precisione, un processo di chiara origine medicale alternativo agli ultrasuoni o alla laserterapia, che dimostrerebbe la sua efficacia anche sugli alimenti, sulle bevande in genere e sul vino.

Chi vuole approfondire l’argomento può dare una occhiata al sito della Ferris Holding Inc., la società di ricerca proprietaria dei brevetti: scoprirà che le onde elettromagnetiche agirebbero in sostanza sul pH del vino, riducendone il livello dei solfiti e l’acidità in genere, anche se, secondo gli inventori, il processo non funziona sui vini spumanti perché gli alti livelli di zuccheri e l’anidride carbonica sono di ostacolo.