Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Uk, nuovo record produttivo nel 2014

Complice un 2014 caratterizzato da una lunga primavera e da una calda estate, la produzione di vino nel Regno Unito continua a crescere raggiungendo 47.433 hl su una superficie di quasi 2.000 ettari. Vista in percentuale la crescita della produzione britannica sembra ancora più consistente: +42% in volume rispetto al 2013 e +150% negli ultimi cinque anni, mentre la superficie vitata complessiva in otto anni è aumentata del 230%. Pinot Nero e Chardonnay sono i vitigni più coltivati e infatti circa i due terzi della produzione attuale è composta di vini spumanti. Aggiungendo la messa in produzione dei nuovi vigneti, nei prossimi tre anni la quantità di spumanti britannici dovrebbe raggiungere 5 milioni di bottiglie.