Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

I consorzi del vino toscano insieme in Avito

Sostenere in modo unitario il vino toscano e fare squadra assieme mandando in soffitta vecchi campanilismi, con questi obiettivi viene presentato oggi a Firenze Avito, la associazione per riunire in maniera ufficiale 21 tra consorzi vinicoli della Toscana e organismi di tutela dei vini. Detto in cifre Avito rappresenterà quindi gli interessi di 5.100 imprese, una produzione annua di circa 200 milioni di bottiglie e una cifra d’affari di 1,1 miliardi di euro. Il primo presidente di Avito sarà l’attuale presidente del Consorzio del Brunello di Montalcino, Fabrizio Bindocci, alla vicepresidenza Luca Sanjust, della Doc del Valdarno di Sopra. La sede di Avito sarà mobile e coinciderà con quella della presidenza, che cambierà ogni anno.