Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Sempre in crescita i prezzi del vino in California

Per i viticoltori della California continua il periodo positivo sul versante prezzi che continuano a salire, anche per il mercato locale della costa Nord, mentre il surplus di vino, che aveva iniziato a crescere negli anni scorsi, sta finalmente iniziando a contrarsi.

Lo riferisce il rapporto trimestrale del gruppo bancario Rabobank dedicato al vino, aggiungendo che questo recupero si osserva maggiormente nel settore dei vini sfusi e questo fa ben sperare i produttori, perché la tendenza espressa dal mercato dei vini sfusi riflette la volontà dei produttori a pagare prezzi maggiori per le uve.

L’andamento dei mercati valutari non ha poi mancato di esercitare la sua influenza: la debolezza del dollaro ha infatti reso i vini importati più costosi e quindi meno competitivi rispetto al mosto prodotto localmente, anzi molti produttori californiani hanno ottenuto lo scorso anno ottimi ricavi vendendo il loro mosto all’estero.