Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Vendemmia in Francia, ora si parla di oltre 50 milioni di hl

Il Dipartimento francese di statistica ha rivisto nel mese di ottobre le sue previsioni per la vendemmia 2011 stimando ora il totale prodotto a 50,2 milioni di hl contro i 48 milioni di hl di inizio settembre. La differenza in più è dovuta alle nuove stime di crescita produttiva nel Languedoc-Roussillon (addirittura 14,5 milioni di hl contro gli 11 milioni dello scorso anno), nella Champange e nella Charentes.

Più in dettaglio, quest’anno si dovrebbero produrre in Francia 23,3 milioni di hl di vini a denominazione (+7%), 14,5 milioni di hl di vini a indicazione geografica (+16%), 4 milioni di hl di vini da tavola senza indicazione (+18%) e 8,4 milioni di hl per i vini destinati alla produzione di eaux-de-vie (+8%). Le cifre però potrebbero ancora variare se gli operatori vitivinicoli francesi decidessero di optare per il declassamento a vini da tavola di parte dei loro vini a indicazione geografica.