Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Nominato il nuovo Comitato nazionale vini Dop e Igp

Con un ruolo oggi ancora più strategico, considerato che il nuovo sistema di registrazione e protezione delle Dop e Igp avviene ora a livello comunitario, il ministro delle Politiche agricole, Mario Catania, ha firmato il decreto che insedia il nuovo Comitato nazionale vini Dop e Igp per il triennio 2012-2014.

Riconfermato in qualità di presidente Giuseppe Martelli (direttore di Assoenologi), il Comitato passa da 40 a 18 componenti, in rappresentanza della filiera vitivinicola, del ministero, delle regioni e province autonome ed esperti del settore, i cui nomi sono: Michele Alessi, Oreste Gerini e Luca Lauro, per il ministero Politiche agricole; Antonella Bosso, Francesco Favro e Giuseppe Liberatore, come esperti nel settore della viticoltura ed enologia; Giuseppe Bursi e Michele Zanardo, come coordinatori delle regioni e delle province autonome; Nicola Bux, in rappresentanza delle camere di commercio; Emilio Renato Defilippi, per l'Associazione enologi enotecnici italiani; Ezio Pelissetti, per i consorzi volontari di tutela; Domenico Bosco (Coldiretti); Palma Esposito (Confagricoltura); Domenico Mastrogiovanni (Confederazione italiana agricoltori); Gabriella Ammassari (Legacoop); Giuseppe Battistuzzi (Fedagri-Confcooperative); Ottavio Cagiano de Azevedo (Federvini); Paolo Castelletti (Unione italiana vini).