Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Italissima allo scorso Vinexpo di Bordeaux: ‘concorrenza sleale’

Il Tribunal de Commerce de Bordeaux il 10 dicembre scorso, ma la notizia viene diffusa solo oggi, ha condannato per ‘parassitismo economico’ la società Ital-Assit organizzatrice di Italissima, un evento promozionale per il vino italiano svoltosi durante lo scorso Vinexpo di Bordeaux dal 21 al 24 giugno 2009.

Italissima si presentava come un maxi tendone di 600 metri quadri esterno all’area espositiva ma evidentemente non troppo, secondo gli organizzatori di Vinexpo. Al suo interno per quattro giorni si svolsero in apposite conference room numerosissime degustazioni guidate di vini italiani rivolte a professionisti e giornalisti del settore vinicolo.

Alla condanna per ‘parassitismo economico’, di fatto concorrenza sleale, si aggiunge una ammenda di 150.000 euro, un importo ben lontano dall’essere simbolico, commenta Vitisphere.com riportando la notizia.