Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Brunello nelle fogne, arrestato ex dipendente

Un ex dipendente dell'azienda vinicola Case Basse di Montalcino è stato arrestato con l’accusa di essere stato l’autore del gesto vandalico che nella notte tra il 2 e il 3 dicembre ha distrutto 600 hl di Brunello. Secondo le indagini dei carabinieri, coordinate dalla procura di Siena, l’uomo ha agito per vendetta perché a suo dire discriminato nella assegnazione di un alloggio di proprietà aziendale. I reati contestati sono violazione di domicilio aggravata e sabotaggio aziendale. Decisiva una intercettazione telefonica in cui l’uomo avrebbe raccontato di un paio di pantaloni macchiati di vino ritrovati poi nella lavatrice della sua abitazione. Ora i Ris di Roma dovranno confermare l’origine di quel vino analizzandone il suo profilo polifenolico.