Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Quattro anni di reclusione per il sabotaggio del Brunello

Quattro anni di reclusione per il sabotaggio del Brunello di Gianfranco Soldera, lo ha deciso il Gup del tribunale di Siena nei confronti di Andrea Di Gisi, ex dipendente,colpevole di essersi introdotto lo scorso 3 dicembre nelle cantine dell’azienda Case Basse e di avere versato nelle fogne 600 hl di Brunello, in pratica tutta la produzione dal 2007 al 2012, per un danno quantificato in circa 2 milioni 400 mila euro. Per lui il Pm aveva chiesto sei anni, ma grazie al rito abbreviato e immediato è stata applicata la riduzione di un terzo della pena.