Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Dichiarazioni raccolta uve e produzione, rinviati i nuovi termini

Nel corso di una riunione svoltasi ieri il ministero delle Politiche agricole ha annunciato la prossima emanazione di un decreto apposito per stabilire ancora per quest’anno una data unica per le dichiarazioni di raccolta uve e di produzione che probabilmente sarà il 15 dicembre. Ai sensi del Dm del 26 ottobre 2015, infatti, il ministero aveva fissato al 15 novembre il termine per la presentazione delle dichiarazioni di raccolta uve e il 15 dicembre per le dichiarazioni di produzione ma, dopo numerose richieste di rinvio da parte di diverse associazioni vinicole, è stato deciso di prorogare di un anno queste nuove scadenze. Il decreto di rinvio ora sarà al vaglio della Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, regioni e province autonome di Trento e Bolzano e successivamente emanato.