Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

In vigore l'accordo per il commercio del vino tra UE e Australia

È in vigore da oggi un nuovo accordo che disciplina il commercio del vino fra l’Australia e l’Unione europea e che protegge il regime di etichettatura del vino adottato nell’UE, garantisce la piena protezione delle indicazioni geografiche dell’UE, anche per i vini destinati all’esportazione in paesi terzi, e include un esplicito impegno da parte dell’Australia a proteggere le espressioni tradizionali dell’UE.

In aggiunta, entro un anno dall’entrata in vigore dell’accordo e dopo un periodo di transizione, l’Australia non potrà più utilizzare per i propri vini alcune importanti denominazioni dell’UE, come 'Champagne' e 'Porto'.