Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

Allergeni, emanato il regolamento, si parte dalla vendemmia 2012

La Commissione europea ha emanato il regolamento che modifica l’articolo 51 del reg. 607/09 per riconfermare l’obbligo sulla etichettatura degli allergeni e indicare le modalità operative da seguire. L’obbligo entra in vigore il 1° luglio di quest’anno, ma solo per i vini della prossima vendemmia (2012) e successive, pertanto i vini precedenti alla vendemmia 2012 non dovranno riportare nessuna indicazione. La nuova etichettatura è obbligatoria solo per i vini con un residuo in derivati del latte o dell’uovo superiore a 0,25 mg/litro (limite di rilevabilità fissato dal metodo di analisi).