Seguici anche su
facebook  rss  twitter

Documentazioni

L'esperto risponde
L' avv. Ermenegildo Mario
Appiano
risponde su temi
di contrattualistica commerciale,
sulla tutela dei marchi all'estero
e sulla legislazione vinicola

Ricerca nel sito

I vini italiani a Docg, Doc e Igt

A partire dal 1° gennaio 2012 la procedura per il riconoscimento, le modifiche o l’abrogazione di una denominazione di origine protetta o di una indicazione geografica protetta viene attribuita alla Commissione Ue, mantenendo un esame preliminare nazionale, a cui prende parte ancora il Comitato nazionale vini ma con un diverso ruolo. I testi riportati si riferiscono ai disciplinari consolidati inviati a Bruxelles lo scorso dicembre, ma dopo l'invio alcuni di questi sono stati modificati: in questo caso le denominazioni/indicazioni sono seguite dalla dicitura 'aggiornato'.

RICERCA PER REGIONE
Piemonte
Valle d'Aosta
Lombardia
Trentino-Alto Adige
Veneto
Friuli-Venezia Giulia
Liguria
Emilia-Romagna
Toscana
Umbria
Marche
Lazio
Abruzzi
Molise
Campania
Puglia
Basilicata
Calabria
Sicilia
Sardegna

RICERCA ALFABETICA
A   B   C   D   E   F   G
   I   L   M   N   O   P
Q   R   S   T   U   V   Z

Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Molise Abruzzi Lazio Marche Umbria Toscana Toscana Emilia-Romagna Liguria Friuli-Venezia Giulia Veneto Trentino-Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte